Categoria: Dice Francesco

22 Giugno 2022

È COMINCIATA LA TERZA GUERRA MONDIALE

La NATO abbaiava alle porte della Russia. Qui non ci sono buoni e cattivi metafisici. Che cosa sta succedendo all’umanità che in un secolo ha avuto tre guerre mondiali?

30 Marzo 2022

CHE VERGOGNA IL DUE PER CENTO DEL PIL ALLE SPESE MILITARI

Pazzia! La vera risposta non sono altre armi, sanzioni, alleanze politico-militari  ma un modo diverso di governare il mondo di impostare le relazioni internazionali. Le donne dalla Costituzione all’impegno per custodire l’umano. Giustizia è il diritto ad adempiere la propria natura e la propria vocazione

23 Marzo 2022

PERCHÉ FARCI LA GUERRA INVECE DI PARLARCI DA UOMINI?

Spendere in armi sporca l’anima, sporca il cuore, sporca l’umanità. A che serve impegnarci tutti insieme, solennemente, a livello internazionale, nelle campagne contro la povertà. Uno scandalo non solo per la guerra attuale

11 Marzo 2022

LA GUERRA È UNA PAZZIA

Scorrono fiumi di sangue e lacrime. Non si tratta di un’operazione militare ma di guerra che semina morte

5 Marzo 2022

MA NON DIMENTICHIAMO LO YEMEN, LA SIRIA, L’ETIOPIA

Il Papa all’Angelus: “Chi ama la pace ripudia la guerra, come recita l’art. 11 della Costituzione italiana”

23 Febbraio 2022

APPELLO PER LA PACE IN UCRAINA

In tutto il mondo stiamo provando angoscia e preoccupazione. Dio ci vuole fratelli non nemici

9 Febbraio 2022

LA PACE IN EUROPA E I LAGER IN LIBIA

Il monito del papa per l’Ucraina. Le risposte a “Che tempo che fa”. Una demitizzazione di se stesso: “io sono uno che sopporta come tutta la gente”.  La tragedia dei migranti e un appello all’Europa. Il diritto al perdono

2 Febbraio 2022

PERCHÉ PAGARE LE TASSE

La legalità in campo fiscale è un modo per equilibrare i rapporti sociali, sottraendo forze alla corruzione, alle ingiustizie e alle sperequazioni. Esigere le imposte non è “mettere le mani in tasca” (agli Italiani)

12 Gennaio 2022

NON CANCELLARE LE DIVERSITÀ

Nel discorso al Corpo diplomatico Francesco ha ricordato le situazioni di sofferenza di ogni popolo, ha chiesto l’unità per soluzioni condivise, vaccini per tutti, accoglienza dei migranti, due Stati per Israele e Palestina, il rigetto della “cancel culture”

29 Dicembre 2021

IMMENSE TRAGEDIE PASSANO SOTTO SILENZIO

Alla domanda insensata: “perché Dio la vigilia di Natale non ha salvato i bimbi affogati nel Mediterraneo?” Francesco ha risposto citando l’interminabile elenco delle ragioni di dolore e disperazione a cui siamo indifferenti e  sono inflitte da noi in tutto il mondo e non solo a Natale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi