Categoria: Dice la Storia

8 Novembre 2019

IL DISCORSO DI GORBACIOV ALL’ONU L’ANNO PRIMA

Il 7 dicembre 1988 il segretario generale del PCUS annunciava all’ONU un piano di disarmo col ritiro di 50 mila uomini e 10 mila carri armati dal fronte europeo, annunciava il cessate il fuoco in Afghanistan, proponeva di cancellare il debito del Terzo Mondo e di costruire un mondo solidale e interdipendente, intento ad opere di pace a cominciare dalla tutela dell’ambiente

22 Ottobre 2019

UNA STRAGE ITALIANA

Dopo 82 anni è giunto il momento di chiedere perdono per il massacro dei monaci del monastero copto-ortodosso di Debre Libanos in Etiopia. Fu nel 1937 quando Graziani ordinò all’esercito una rappresaglia contro i religiosi per la loro resistenza all’occupazione coloniale fascista

Lucio Brunelli

18 Ottobre 2019

GANDHI: NON POSSO CONCEPIRE LA VITA SENZA OCCUPARMI DI POLITICA

È possibile per un singolo individuo sfidare tutta la potenza di un impero ingiusto e gettare le basi per la sua caduta o la sua rigenerazione sconfiggendo la forza fisica con la forza spirituale. La nonviolenza alla prova della storia ebraica. Una teologia politica dal basso. Il magistero del Mahatma

Rocco Altieri

21 Febbraio 2019

ADRIANO OSSICINI UN CATTOLICO CHE HA APERTO LA STRADA

È morto a Roma il “cristiano non democristiano” che combatté il fascismo, ingannò i tedeschi, si inventò il “morbo di K” per salvare gli ebrei, fondò il partito comunista cristiano, promosse l’Ordine degli psicologi; esponente storico della Sinistra Indipendente fu il primo cattolico che rispose all’appello di Ferruccio Parri

Francesco Collina

14 Febbraio 2019

TORNA CONTRO IL PAPA L’ARGOMENTO DI LUTERO

In un “manifesto della fede” redatto in funzione anti-Bergoglio dal cardinale Müller si evoca “l’inganno dell’Anticristo”. Viene gettato così il seme della divisione nella Chiesa. Un’accorata replica del cardinale Kasper

Walter Kasper

22 Gennaio 2019

L’EUROPA SI PENTE

Ha distrutto la Grecia; con le privatizzazioni essa è stata spogliata di buona parte del suo patrimonio pubblico: il porto del Pireo è finito in mani cinesi, la Germania ha acquisito 20 aeroporti regionali; oltre 500 mila greci sono emigrati, soprattutto giovani e laureati

Domenico Gallo

14 Dicembre 2018

SE C’È RAZZISMO GLI EBREI, ANCHE SE NON VITTIME OGGI, LO SARANNO DOMANI

Una preoccupata denuncia dell’intolleranza crescente in Italia e in Europa in occasione della visita di Salvini in Israele. Lo Stato ebraico dovrebbe rompere con i partiti di estrema destra

10 Settembre 2018

STORIA DI UN’OMELIA

Una ricostruzione della crisi che portò alla deposizione dell’arcivescovo che, contro la guerra, aveva proclamato che “la via della Chiesa non è la neutralità ma la profezia”, affermazione riproposta cinquant’anni dopo da papa Bergoglio nella sua visita a Bologna

Giampiero Forcesi

11 Maggio 2018

DOVE VA A FINIRE ISRAELE?

Autorevoli membri della Comunità ebraica scrivono una lettera dal titolo “Un giro dalla parte sbagliata”, agli impresari del trasferimento del Giro d’Italia a Gerusalemme, ma soprattutto denunciano la legge che definitivamente istituisce Israele come “Stato ebraico”, senza più la parola “democratico” nel suo Statuto, e l’annessione illegittima di Gerusalemme Est a tale Stato, finale naufragio del processo di pace

Lettera aperta a RCS Sport – 18 aprile 2018

4 Maggio 2018

MORO NON ERA SOLTANTO “UNA VITA”

Durante i 55 giorni del sequestro con questo ed altri articoli usciti sul “Paese sera” fu sostenuta una linea alternativa a quella egemone della “fermezza”; vi si diceva che le BR erano solo l’iceberg di un più potente avversario e si prevedeva che, dopo Moro, dei “signori inappuntabili”, beneficiari ed eredi del terrorismo, sarebbero venuti a presentare i conti dell’ottenuta rivincita sulla democrazia

Raniero La Valle

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi