Categoria: Dicono i Fatti

11 Giugno 2024

UN NUOVO PIANO BARBAROSSA?

Il saliente  ucraino costituisce oramai il vero passo delle Termopili della difesa in profondità dello spazio asiatico della Federazione russa verso Baku ed il Caucaso.

Francesco Zanchini di Castiglionchio

31 Maggio 2024

EVITARE CHE IL CONFLITTO PASSI ALLA SUA FASE FINALE

L’ex primo ministro Medvedev mette in guardia la NATO sulla guerra nucleare che scoppierà se dall’Ucraina l’Occidente con le sue armi investirà la Russia nel suo territorio

14 Maggio 2024

ANCHE NOI CONTRO I PALESTINESI?

Il governo italiano ha bloccato i finanziamenti dell’ONU per il soccorso ai Palestinesi. Quanti sono i complici del genocidio? Proibito salvare i profughi nel Mediterraneo

Domenico Gallo

12 Aprile 2024

LA FAME COME ARMA DI GUERRA

L ‘uccisione mirata da parte di Israele degli operatori  umanitari della World Central Kitchen è stata un tragico incidente? Un articolo sulla “Stampa”

Francesca Mannocchi

27 Marzo 2024

TRATTARE PER USCIRE DALLA GUERRA IN EUROPA

Posto che Putin non abbia mire imperiali sull’Europa, ma voglia mantenere una sorta di cordone di sicurezza attorno a sé, l’idea sarebbe di chiedergli in cambio il riconoscimento dell’indipendenza del Kosovo. La necessità di un negoziato

Patrizio Fondi

13 Marzo 2024

SE QUESTO NON È UN GENOCIDIO

Più di 10 bambini al giorno hanno perso un arto e a più di 1.000 bambini e bambine sono state amputate le gambe, ma Israele non fa entrare le protesi. I nuovi nati vengono al mondo affetti da malattie genetiche. I progetti di assistenza sanitaria

28 Febbraio 2024

CHE COSA GIOVA ALLA PACE

La prima parte, dedicata alla pace, del programma per le elezioni europee della lista “Pace Terra Dignità”

16 Febbraio 2024

NON SI RISPONDE CON UNA CARNEFICINA

La critica del Segretario di Stato Card. Parolin e la risposta risentita del rappresentante di Israele. “Per la Santa Sede la scelta di campo è sempre quella per le vittime”

1 Febbraio 2024

MIA FIGLIA MI CHIEDE: “ISRAELE PUÒ DISTRUGGERE LA NOSTRA CASA SE MANCA LA CORRENTE?”

Una testimonianza di uno scrittore palestinese ucciso nel dicembre scorso in un bombardamento a Gaza dopo la strage compiuta da Hamas il 7 ottobre

Refaat Alareer

18 Gennaio 2024

PERFINO ISRAELIANI SI AUGURANO UNA CONDANNA DELL’AJA

Israele deve essere salvato da se stesso, mentre è accusato di apartheid e genocidio

Gideon Levy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi