Categoria: Dicono i Fatti

26 Marzo 2020

NEMMENO LA PANDEMIA BLOCCA GLI F35

Invece di obbedire al Pentagono, si potrebbe convertire l’industria militare anche per fornire agli Stati Uniti i respiratori e altre attrezzature mediche di cui avrebbero bisogno per combattere un’epidemia che il loro pessimo sistema sanitario non può fronteggiare

Giangiacomo Migone

13 Marzo 2020

IL VIRUS DELLA DISUMANITÀ

Mentre si deve affrontare l’emergenza della pandemia, ai confini dell’Europa e della Grecia si scatena un’altra epidemia politica e spirituale che devasta noi prima ancora che colpire il popolo dei profughi e dei migranti

Domenico Gallo

6 Marzo 2020

DA CINQUE ANNI SANITA’ IN DISARMO

Mancano 56.000 medici, 50.000 infermieri e sono stati soppressi 758 reparti in cinque anni. Per la ricerca solo lo 0,2 per cento degli investimenti. Sono cinquemila le camere di terapia intensiva in tutta la Penisola

Antonio Caputo

28 Febbraio 2020

L’IRAQ CHE ABBIAMO DISTRUTTO

Un sereno e dolente quadro della situazione provocata nel Paese dalle due guerre dell’Occidente in un intervento del Patriarca dei Caldei dopo l’assemblea dei vescovi cattolici del Mediterraneo a Bari

31 Gennaio 2020

L’ESERCITO ACQUISTA 800 MISSILI DALL’INDUSTRIA ISRAELIANA

Alta letalità. Lo Stato Maggiore, con singolare scelta dei tempi, assicura che i contratti sono stati già stipulati

17 Gennaio 2020

SPEGNIAMO LA GUERRA ACCENDIAMO LA PACE

Una giornata di mobilitazione internazionale contro le guerre e le dittature a fianco dei popoli in lotta per i propri diritti

27 Dicembre 2019

APPELLO-PROPOSTA PER UNA COSTITUZIONE DELLA TERRA

Istituzione di una Scuola della Terra per suscitare il pensiero politico dell’unità del popolo della Terra, disimparare l’arte della guerra e promuovere un costituzionalismo mondiale. Lo reclama la scena del mondo che soffre, lo rende possibile l’annuncio di un Dio non più geloso

23 Novembre 2019

LA SANTA SEDE RIBADISCE IL DIRITTO DI DUE POPOLI IN DUE STATI

L’auspicio è che Israele e l’Autorità palestinese negoziando direttamente tra loro realizzino un giusto compromesso conforme alle Risoluzioni delle Nazioni Unite e alle legittime aspirazioni dei due popoli. Un commento di Domenico Gallo

8 Novembre 2019

LA DICHIARAZIONE DI NUOVA DELHI DEL 27 NOVEMBRE 1986

Tre anni prima della rimozione del muro di Berlino Mikhail Gorbaciov e Rajiv Gandhi a nome dell’URSS e dell’India, un quinto dell’umanità, chiedevano un totale rovesciamento della politica di dominio e di guerra e proponevano di costruire un mondo libero dalle armi nucleari e non violento in cui la vita umana fosse considerata il valore supremo. Il messaggio fu del tutto ignorato in Occidente

29 Ottobre 2019

NON C’È PIÙ GERUSALEMME, IN FUNIVIA AL GETSEMANI

I piani israeliani per lo sfruttamento del turismo fatti per nascondere la Città vecchia, cancellare la natura dei luoghi, importare il modello Singapore in Palestina. Tunnel parcheggi e grattacieli di vetro. Una critica americana

Francesca Merz

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi