Categoria: Dicono i Fatti

14 Novembre 2017

LA MARINA MILITARE A PROCESSO PER UNA STRAGE AL LARGO DI LAMPEDUSA

Respinta dal giudice la richiesta del PM di archiviare il reato di omissione di soccorso ai naufraghi siriani periti nel Mediterraneo nell’ottobre 2013. Morirono 268 persone in cinque ore di agonia, la nave italiana era a un’ora di navigazione dal luogo del disastro

10 Novembre 2017

POLEMICA TRA LA CARITAS E IL GOVERNO

I naufraghi contesi: secondo il governo l’Italia non rispedisce i migranti sorpresi in mare in Libia, ma lo fa fare alla guardia costiera libica. Non c’è accordo su chi siano i buoni e chi i cattivi. Il capo di gabinetto accusa il commissario del Consiglio d’Europa sui diritti umani di dire il falso. Il drammatico racconto dei volontari di “Sea Watch”

Eleonora Camilli

7 Novembre 2017

VENTISEI ANNA FRANK

Sono arrivate chiuse in sacchi neri sbarcate da una nave militare spagnola nel porto di Salerno. Avevano tra i quattordici e i diciotto anni. Forse nigeriane, forse morte perché le più deboli di oltre quattrocento migranti, forse uccise. Ma l’Europa è senza memoria

27 Ottobre 2017

“CHIEDIAMO TUTTO”

Zaia vorrebbe per il Veneto anche la Giustizia l’Istruzione e la Sicurezza, che sono materie esclusive dello Stato, e i nove decimi delle entrate fiscali. La disintegrazione dello Stato è servita. Un tema esplosivo entra così nella prossima competizione elettorale politica che si svolgerà con una legge fatta su misura per la destra e per la Lega

24 Ottobre 2017

USCIRNE DA SOLI È MARCHIONNE, USCIRNE TUTTI INSIEME È  POLITICA

La scelta ormai dirimente è tra gli egoismi di regioni, di classe e di gruppi, e la solidarietà nazionale per mezzo della politica

Raniero La Valle

17 Ottobre 2017

L’EUROPA DENUNCIATA PER GENOCIDIO

Il sindaco di Palermo, dando il loro nome alle cose, accusa di genocidio gli Stati che mandano a morire i migranti, respinge la distinzione tra profughi economici e politici, chiede l’abolizione del permesso di soggiorno. La Carta dei diritti di Palermo afferma il diritto universale alla mobilità umana non solo dei capitali e delle merci

Leoluca Orlando

10 Ottobre 2017

LA DEMOCRAZIA SOSPESA

Se si voterà con la legge elettorale che è in corso di approvazione alle Camere, avremo una legislatura in cui la democrazia sarà sospesa. Un’analisi del prof. Zagrebelski

Silvia Truzzi

29 Settembre 2017

IL DIRITTO DEL SUOLO

La patria è dove trovi pace e rifugio, dove ti puoi fermare

26 Settembre 2017

ARRIVANO MENO MIGRANTI INFATTI MUOIONO IN MARE

Dopo i noti accordi e il ritiro delle navi umanitarie sono ricominciate le stragi

Redattore Sociale

19 Settembre 2017

INTERROMPERE GLI AUTOMATISMI DEL GENOCIDIO

Stanislav Petrov è l’ufficiale sovietico che non schiacciò il bottone dell’olocausto atomico. Occorre ora firmare il trattato per la messa al bando delle armi nucleari

Pasquale Pugliese

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi