Categoria: Dicono la loro

30 Dicembre 2022

UN ANNO DA RADDRIZZARE

Dalla guerra alla situazione internazionale alla rivincita di una destra sgradevole in Italia, ci sono molte cose da combattere. Ma la volontà, la lucidità e la speranza non devono venir meno

Domenico Gallo

1 Dicembre 2022

IN NOME DEL TERRORISMO L’EUROPA CI CHIAMA ALLA GUERRA

Tutti accusano la Russia di terrorismo, cioè di fare la guerra, allo scopo di farci fare la guerra e moltiplicare il terrorismo. I parlamentari della Unione Europea e della NATO bloccano i negoziati e incitano alla lotta

Domenico Gallo

2 Novembre 2022

COME E QUANDO LA GUERRA FINIRÀ

Il Presidente ucraino Zelensky ci ha fatto sapere che: “”Solo quando la bandiera ucraina sventolerà di nuovo sulla Crimea liberata il mondo potrà sentirsi sicuro e dire che la guerra è finita.”

Domenico Gallo

26 Ottobre 2022

LA CRITICA AL GOVERNO SULLA GUERRA

Una piattaforma di confronto con il nuovo Esecutivo respinge l’allineamento con le posizioni atlantiche e propone un vero negoziato senza sconfitte a partire dal “cessate il fuoco”

8 Giugno 2022

UNA LETTERA DI DUE OBIETTORI UCRAINI

Gli ucraini, soprattutto i giovani, in un circolo vizioso: da un lato le minacce della guerra, condotta dall’esercito russo, dall’altro la persecuzione in patria in caso di rifiuto di servire nella leva militare o di diserzione

11 Maggio 2022

LIBERARE GLI ALTRI PER SALVARE SE STESSI

Per riprogrammare la storia chi ha rinunziato ad ogni impegno lo assuma, chi ha lasciato la politica vi torni, chi ha sfasciato partiti li costruisca, chi ha servito iniqui padroni si liberi

Raniero La Valle

11 Maggio 2022

DISARMARE LA RAGIONE ARMATA

Un appello del Premio Nobel per la pace Adolfo Pérez Esquivel per una soluzione politica della guerra in Ucraina e per un nuovo ordine mondiale

4 Maggio 2022

L’ECOLOGIA INTEGRALE ORIZZONTE IN CUI RISOLVERE I CONFLITTI

Dobbiamo salvare i territori lacerati e avvelenati, salvare le vite. Ma per farlo è necessario essere pronti a a pagare un prezzo

6 Aprile 2022

NON ACCETTARE IL RISCHIO DI UNA GUERRA NUCLEARE

Il divieto della guerra, ius cogens. Uscire dalla logica binaria. La retorica della resistenza e dell’aiuto armato serve solo a massacrare il popolo ucraino, con la sola prospettiva della catastrofe

Mario Dogliani

30 Marzo 2022

SE LA GUERRA ANNULLA L’EUROPA

L’Europa che indossa l’elmetto e va allo scontro con la Russia ha deciso di sparire come potenza politica e annullandosi nella NATO si avvia al suicidio, rinunciando a tutelare i bisogni e gli interessi fondamentali dei suoi cittadini

Domenico Gallo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi