500.000 firme da raccogliere

L’AVVIO PER IL REFERENDUM SULL’AUTONOMIA DIFFERENZIATA

Il 5 luglio i rappresentanti di 34 partiti e associazioni della società civile hanno presentato alla corte di cassazione il quesito per il referendum abrogativo della legge sull’autonomia differenziata. Il verbale della Corte

di quanto sopra si dà atto con il presente verbale.

Qui di seguito le associazioni e i partiti rappresentati:

1. Landini Maurizio – CGIL
2. Giove Luigi – coordinamento organizzativo
3. Bassanini Franco – giurista
4. Veronese Ivana – UIL
5. Morniroli Andrea – Forum Diseguaglianze e Diversità
6. Conte Giuseppe – Movimento 5 stelle
7. Fratoianni Nicola – Sinistra Italiana
8. Azzariti Gaetano – giurista
9. Massa Walter – Arci
10. Pozzi Caterina – Cnca (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza)
11. De Marzo Giuseppe – Rete dei Numeri Pari
12. Cioffredi Gianpiero – Libera
13. D’archivio Arianna – Link/Uds (Unione degli Studenti)
14. Filippeschi Marco – Ali (Autonomie Locali Italiane)
15. Boscaino Marina – Comitati No Autonomia Differenziata
16. Marcon Giulio – La Via Maestra – Insieme per la Costituzione
17. Villone Massimo – Coordinamento per la Democrazia Costituzionale
18. Bonelli Angelo – Verdi
19. Russo Antonio – Acli
20. Prampolini Alessandra – WWF
21. Ciani Paolo – Demos
22. Pagliarulo Gianfranco – Anpi
23. Algostino Alessandra – giurista
24. Druetti Francesca – Possibile
25. Schlein Elena Ethel – Partito Democratico
26. Bindi Rosaria – Comitato Centenario Don Milani
27. La Valle Raniero Luigi – Pace Terra Dignità
28. Maraio Vincenzo – Partito Socialista Italiano
29. Ciafani Stefano – Legambiente
30. De Vincenti Claudio – ex Ministro per la Coesione Territoriale
31. Pettinari Alice – Rete Studenti Medi/Unione degli Universitari
32. Boschi Maria Elena – Italia Viva
33. Magi Riccardo – +Europa
34. Acerbo Maurizio – Partito della Rifondazione Comunista

Comments

Leave your comments

  • Luglio 06, 2024at8:08 PM

    Quando, dove e in quale forma legale comincerà la raccolta delle firme di 500.000 cittadini, necessarie per dare corso a questa comsultazione referendaria?

  • Luglio 07, 2024at12:06 AM

    Iniziativa necessaria che dovremo tutti sostenere!

LEAVE A COMMENT